Change language

Thank you for supporting glass!

The registration procedure has been completed. From now we will keep you updated with all Friends of Glass activities and achievements.

Sono convinto che l’utilizzo del vetro porti benefici a me, alla mia famiglia e all’ambiente

Clicca su una delle icone per unirti a noi:

Partecipa via email

Vorrei ricevere notizie e aggiornamenti su Friends of Glass.

(puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento).

Iscrivendoti a Friends of Glass, accetti i nostri Termini e Condizioni d’uso

Thanks for your subscription!
Your'e almost there!

We've sent an email to your address. Please confirm this subscription by clicking on the link in the e-mail. Only one more step to go!

Sorry, but your e-mail address already exist!

Please check out your e-mail account if you already received a confirm mail for subscribing Friends of Glass.

“Surfing Glass”, la 12ma edizione del Concorso per le scuole di Assovetro e CoReVe

I piccoli ecologisti dovranno postare in rete messaggi per fare emergere le proprietà dei contenitori in vetro, affrontando i temi della Sicurezza Alimentare, Salute e Riciclo

È partito ad ottobre Surfing Glass, la dodicesima edizione del Concorso per le scuole organizzato da Assovetro (l’Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro) e da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) che, quest’anno, affronta il tema della qualità e del riciclo dei contenitori in vetro attraverso una bottiglia “virtuale” lanciata nell’infinito mare di Internet.

Il Concorso è rivolto alle classi quarta e quinta della Scuola primaria ed ai tre gradi delle Scuole secondarie di primo grado statali e paritarie.

Prima di iniziare la sfida su Internet ogni classe dovrà superare, sul sito del Concorso, la prova di un quiz, rispondendo ad una serie di domande sui contenitori in vetro e sulle loro caratteristiche, ottenendo, in caso di risposta esatta, l’assegnazione di un punteggio.

Gli alunni che riusciranno a passare il test, dovranno elaborare contenuti in grado di esprimere perfettamente le straordinarie peculiarità dei contenitori in vetro: amici dell’ambiente, preziosi per la salute, campioni di economia circolare, riciclabili all’infinito e al 100%, e farli viaggiare sul web.

Sono tante le modalità per creare contenuti: il messaggio postato potrà essere composto dal solo testo, dal testo più immagine o da brevi video e, motivo di maggior merito nella valutazione dei messaggi, sarà l’utilizzo della lingua inglese.

Per dare una maggiore diffusione ai contenuti realizzati, i ragazzi dovranno coinvolgere la propria famiglia a condividere i messaggi della classe sui profili social degli adulti (Facebook, Instagram, Twitter).

Il Concorso si inserisce nel più ampio progetto di Friends of Glass, riprendendo la tematica affrontata nel 2018 rispetto alla salvaguardia degli oceani dagli elementi inquinanti, ed è per questo che tutti i messaggi che navigheranno nel mare di Internet saranno corredati da un richiamo esplicito alla community di Friends of Glass, con l’obiettivo di ampliarla ulteriormente e farla conoscere sempre di più anche al target dei più giovani e delle loro famiglie.

Le classi vincitrici saranno invitate a Roma a partecipare alla cerimonia di consegna dei premi nel prossimo mese di maggio.

Collegatevi quindi al sito del Concorso www.surfinglass.it , se siete una classe che appartiene a quelle a cui è rivolto, e partecipate con tanti elaborati… Ci sono ricchi premi in palio che vi aspettano!

 

Se scegli il Vetro, il Vetro ti garantisce qualità, naturalità, sostenibilità, trasparenza e ti premia!